La commedia

Marta   18 Febbraio - 2019  

Nuovo appuntamento con POIESIS - Progetti d'Arte-  Incontri su Teatro, Arte, Letteratura, Musica a cura del Teatro di Calabria. Con il patrocinio della Provincia di Catanzaro e della Fondazione Rocco Guglielmo.

"L'umorismo è un fenomeno di sdoppiamento nell'atto della concezione; è come un'erma bifronte, che ride per una faccia del pianto della faccia opposta."

Così Luigi Pirandello descrive l'umorismo nel suo omonimo saggio, tra i lavori più rivoluzionari del '900.

Commedia, Ironia, Umorismo: superficialmente, vengono considerate sfaccettature simili di una stessa espressione filosofica e artistica.

Si può sorridere in maniera divertita, ridere in maniera amara o non ridere affatto, pur trovandosi davanti a situazioni oggettivamente grottesche o ridicole.

In questo appuntamento, il Teatro di Calabria compirà un viaggio all'interno di quel "sorriso che mette a nudo l'anima".

Si partirà dall'idea di "comico" dettata di Moliere, tra i padri della Commedia moderna; ritorneremo indietro al poema cavalleresco di Ariosto, perdendoci tra fughe di donne meravigliose, cavalieri impazziti d'amore e meravigliosi castelli trasparenti, all'interno del cuore dell'Ironia.

Infine, ritorneremo ai giorni nostri, ai racconti acuti e taglienti di Pirandello, al cuore stesso di quella narrazione che spiegherà il rapporto dell'uomo con l'Umorismo.

Il prof. Luigi La Rosa guiderà lo spettatore all'interno di questo viaggio complesso e meraviglioso tra risate, sorrisi e acute riflessioni, mentre gli Attori della Compagnia del Teatro di Calabria interpreteranno brani tratti da
"Il borghese gentiluomo", "Orlando Furioso", "L'umorismo" e "La patente".   

POSTI LIMITATI

TICKET SERVICE 
331.8670280